benessere

Funghi delle unghie addio: Ecco alcuni rimedi naturali per eliminarli

Ecco alcuni rimedi naturali per sbarazzarsi dei funghi delle unghie:

I funghi delle unghie sono un problema piuttosto diffuso che colpisce tantissime persone. Anche se non si tratta di una patologia grave, è sempre meglio evitare di sottovalutarla.

Questo disturbo è conosciuto anche con il termine micosi ed è causato da un fungo che prolifera sotto la superficie delle unghie. Può manifestarsi a qualsiasi età, anche se è molto più frequente nelle persone anziane che hanno le unghie più fragili e secche.

Sono tantissime le cause che possono portare alla formazione di questo problema. Si va da una scarsa circolazione sanguigna ad un sistema immunitario debole, passando per l’utilizzo di scarpe non adatte fino alle anomalie della struttura delle unghie. E’ bene ricordare che sono gli ambienti umidi i preferiti di questi funghi, come ad esempio le docce comuni di palestre e piscine.

Qualsiasi sia la causa, è sempre bene cercare di eliminare questo fungo e a tal proposito oggi vi descriviamo alcuni rimedi naturali che possono aiutarvi a sbarazzarvene.

Funghi delle unghie: Ecco alcuni rimedi naturali per eliminarli

Innanzitutto, è bene precisare che, come in ogni caso, il nostro consiglio è sempre quello di recarvi dal vostro medico di fiducia che saprà indicarvi la cura più corretta da seguire. Se, però, volete utilizzare qualche rimedio naturale, eccone alcuni per voi.

L’aceto di mele può essere molto utile per eliminare la micosi. Vi basterà bagnare un po’ di cotone con questo ingrediente e applicarlo direttamente sulle unghie.

Anche l‘olio essenziale di tea tree può essere un valido alleato in caso di funghi nelle unghie. Applicatene qualche goccia direttamente sulle unghie e lasciate agire fino al totale assorbimento. Ripetendo lo stesso procedimento, potete usare anche il succo di limone e l‘olio di origano.

Un altro rimedio naturale per eliminare questo fastidioso disturbo si può preparare utilizzando l’aglio. Schiacciatene uno spicchio crudo e strofinatelo direttamente sulle unghie. Ricoprite la zona interessata e lasciate agire per tre quarti d’ora. Infine, risciacquate abbondantemente utilizzando dell’acqua tiepida.

Tags
Loading...

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close