Chi soffre di psoriasi ha purtroppo un maggiore rischio di ammalarsi di tumore, stando a quanto riporta uno studio condiviso sulla rivista JAMA Dermatology. Qual è la correlazione tra psoriasi e tumore che influisce sulla percentuale?

Spesso, sottovalutiamo questo “problema della pelle“, che in realtà tende a influire sul benessere psicofisico delle persone. Oltre ai problemi quotidiani, che riguardano le lesioni, è importante non sottovalutare le conseguenze.

Ketty Peris, che dirige attualmente il reparto di Dermatologia al Gemelli di Roma, afferma che ci purtroppo soffre di psoriasi ha ulteriori problemi. Per esempio, ci sono conseguenze anche sullo stato psichico.

“Questi soggetti soffrono molto spesso di depressione o di sindrome metabolica. Lo stato di infiammazione cronica potrebbe essere uno dei punti di partenza. Sebbene il legame tra le due cose non sia ancora chiaro.”

Psoriasi: la correlazione con i tumori

Tuttavia, come fa notare la Peris stessa, è da tanto tempo che ormai si sa che questa problematica legata alla pelle aumenti il rischio della formazione di tumori. Lo studio è stato condotto dai ricercatori britannici all’Università di Manchester.

Hanno deciso di controllare anche ulteriori studi, ben 58, per essere certi della loro ipotesi. L’obiettivo era appunto mostrare come la psoriasi possa influire sulla possibilità di ammalarsi di tumore, percentuale più alta rispetto ad altre persone.

Gli studi, però, devono essere approfonditi maggiormente. Come fa notare la Peris stessa, infatti, non è giusto mettere allarmismo. Più che altro, è importante riuscire a comprendere come prevenire la possibilità di formazione di un tumore.

Inoltre, la ricerca della cura per il cancro deve fare ulteriori passi in avanti. Servono delle indagini ancora più approfondite, anche per dare la possibilità ai medici e ai pazienti di usare queste informazioni nel modo giusto. “Questi esiti non devono spaventare le persone”, conclude la direttrice di dermatologia Peris.