L’endometriosi è una malattia cronica di cui molte donne sono affette, spesso non guarendo mai. Se ne parla poco di questa malattia invalidante. Sempre con tanti costi, ora finalmente nasce un centro gratis, vediamo dove.

E’ una malattia a  tutti gli effetti con pochissime agevolazioni, per quanto  riguarda esenzioni e rimborsi. Purtroppo è diventato ancora di più un lusso dopo la pandemia, quando la malattia non è tutelata nè si capisce a fondo, purtroppo non si è tutelate.

Centro gratis per l’endometriosi

Per cercare di aiutare le donne con endometriosi, a Firenze è nato un ambulatorio, dove cinque specialisti lavorano in sincronia il sabato e permettono alle donne di avere un punto di riferimento. L’idea è della dottoressa Maria Celeste Esposto, ostetrica e ginecologa, che da tanti anni studia e cura l’endometriosi nelle donne.

Siccome c’era questa esigenza e lei lo sa perfettamente ha deciso di farlo ed è un punto di riferimento per la città di Firenze.

Funziona in modo semplice essere accolte presso l’ambulatorio. Basta prenotarsi via email (endocaremail@gmail.com). 

A seguito saranno visitate gratuitamente da ginecologa, osteopata, agopuntrice, psicologa e nutrizionista.  Ma gli specialisti non lasceranno mai sola la donna  con endometriosi, sarà presa in carico e la seguiranno, fino a portare la donna presso un centro e uno specialista privato.

Sarà seguita anche con consigli, ricette e saranno dati dei recapiti per dubbi e bisogni.

In Italia presentano l’endometriosi almeno il 15% delle donne in età fertile. Il picco si verifica tra i 25 e i 35 anni, ma la patologia può comparire anche in fasce d’età più basse e anche nelle donne in età non fertile.

Oggi la malattia è curabile clinicamente con specifici farmaci e appunto una serie d dottori che lavora in sincronia.

Solo le donne che presentano la malattia in stato avanzato e e grave saranno soggetto ad un operazione chirurgica.