Aspettate un figlio? i nomi per bambini più gettonati nel 2021 sono Aria e Olivia per le femmine, Enea e Gioele per i maschi. Lo sapevate? Scopriamo perché.

Quando arriva un figlio è una gioia immensa ma poi arriva il momento di scegliere il nome, c’è chi lo sa subito e chi invece tentenna un po’ e si affida al caso, oppure fa ricerche e si affida alla tradizione. Allora vogliamo aiutarvi.

Anche nel 2020 ci sono stati nomi originali e non tradizionali.

Nomi per bambini 2020: i dati dell’Istat

Secondo i dai dell’Istat, nomi per bambini più gettonati in Italia nel 2020 sono stati Leonardo, Francesco, Alessandro per i maschi, Sofia, Giulia e Aurora per le femmine.

Nel 2021 ci sarà un’inversione di tendenza.

Aria: significato del nome per bambini

Aria è un nome di origine greca, ha grande affinità col segno Sagittario. Il numero fortunato è 1. Il colore è l’azzurro, la pietra è acqua marina. La versione maschile del nome è Ario, che deriva da Ares, il dio della guerra.

Il nome Aria vuol dire “devota”. L’onomastico è l’1 novembre, non esiste una data specifica.

Olivia: significato del nome

Olivia deriva dall’opera  di Shakespeare ‘La dodicesima notte‘. E’ di origine latina e deriva da ‘oliva‘, ovvero il frutto dell’ulivo, sinonimo di pace e di scienza.

L’onomastico si festeggia il 10 Giugno, in onore di sant’Oliva da Palermo. Segno preferito anche in questo caso è sagittario. Numero fortunato è 9, colore giallo.

La pietra è topazio e il metallo è il bronzo.

I due nomi per bambini più scelti per le femminucce.

Nomi per bambini 2021: Gioele ed Enea

Ecco i nomi per maschi, Gioele è un nome religioso di origine biblica, molti personaggi lo portavano. Non è nota una variante femminile e l’onomastico si festeggia il 19 ottobre.

Il nome deriva dall’ebraico e vuol dire “Dio è Dio.” Il segno che maggiormente rispecchia il nome è il Cancro. La pietra portafortuna è cornalina e il colore è blu. Il numero fortunato è il 6. La pietra portafortuna è lo zaffiro. Uno nome per bambini con un significato immenso. Perfetto per i bambini appena nati.

Enea è un nome che si è diffuso da poco in Italia e deriva dall’Eneide, dove il protagonista era Enea. Deriva dal greco ma il suo utilizzo è dovuto ai romani.

L’onomastico è il 15 novembre. A questo nome per bambini, si danno due significati, uno con accezione positiva, uno negativa:

  •  “degno di lode”, “lodato”, derivato da aine che vuol dire riconoscimento, lode;
  •  “terribile” perché deriva dal greco ainos che vuol dire terribile.

Anche di Enea il numero fortunato è 6. La pietra è rubino e il colore è giallo. Molto affine al segno Toro.

Allora ti piacciono questi nomi, tu quale nome sceglierai?