Cronaca

Tragedia al Circo Orfei di Bari: domatore ucciso dalle tigri

Ennesima tragedia durante il Circo Orfei. Questa volta siamo a Bari, dove un domatore di tigri è stato ucciso da questi stessi animali

Ancora una tragedia a spiccare tra le notizie di cronaca: durante le prove per il Circo Orfei, un domatore è stato ucciso, sbranato dalle tigri che stava addestrando.

Una notizia davvero sconvolgente, che riaccende i riflettori su una questione che troppo spesso torna a far parlare. Vediamo insieme cosa è successo.

Circo Orfei: le tigri uccidono il loro domatore

Si chiamava Ettore Weber, aveva 62 anni e con le tigri aveva lavorato per tutta la vita. Eppure, come spesso sentiamo dire, gli animali sono davvero imprevedibili e, purtroppo, lui lo ha scoperto sulla propria pelle.

Siamo a Triggiano, un comune di meno di 28 mila anime, in provincia di Bari. Sono circa le 20, quando il domatore sta facendo le classiche prove prima dell’inizio del Circo Orfei. Lo spettacolo, sarebbe cominciato di lì a poco.

La dinamica dell’incidente non è ancora chiara. Sembra che il domatore fosse insieme a quattro tigri all’interno della gabbia, come di sua consuetudine da ormai molti anni. Ettore Weber, infatti, era uno dei più famosi domatori di tigri di tutto il nostro paese.

Eppure, quell’ultima prova gli è stata fatale. Non sappiamo cosa abbia scatenato la furia degli animali, fatto sta che per l’uomo non c’è stato niente da fare.

Sembra che il domatore sia stato aggredito prima da una sola tigre, attacco che avrebbe scatenato poi la furia delle altre tre. Solo, contro quattro tigri, l’uomo non ha avuto scampo. Dopo averlo ferito a morte, gli animali hanno continuato ad infierire sul suo corpo ormai primo di vita.

A niente sono serviti gli immediati soccorsi, per il famoso domatore non c’è stato niente da fare. Il Circo Orfei era arrivato a Bari il 14 Giugno e vi sarebbe rimasto per un mese. Tra pochi giorni, infatti, avrebbe chiuso i battenti.

Gli inquirenti hanno aperto un’inchiesta, pronti a scoprire la verità su quanto avvenuto. Un’altra brutta notizia di cronaca che, ancora una volta, vuole dimostrare quanto sia pericoloso cercare di addomesticare animali nati liberi, nati predatori. Questa volta, a rimetterci la vita è stato un domatore del famoso Circo Orfei.

Tags
Loading...

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close