Parliamo di piedi freddi, una condizione che specie in questo periodo dell’anno colpisce moltissime persone. Lungi da noi dal fare un inutile allarmismo, è bene dire che si tratta di una condizione che, in alcuni casi, può essere un sintomo di un problema di salute.

Esistono infatti numerose malattie che hanno come sintomo i piedi sempre freddi. Ecco di che cosa stiamo parlando e quali sono le cose alle quali fare attenzione.

Avere i piedi sempre freddi può essere sintomo di alcune malattie

Come detto, in nessun caso c’è motivo di allarmarsi. Ricordiamo sempre che in caso di malessere o preoccupazioni, la persona migliore che può rispondere alla vostre domande e risolvere i vostri dubbi è il vostro medico di fiducia.

Avere i piedi costantemente congelati può indicare un problema di circolazione. In genere si parla di disturbi come la vascolopatia periferica o l’arteriopatia periferica. Si tratta di disturbi legati ad una cattiva circolazione del sangue e che è sempre importante non sottovalutare.

Anche l’ipotiroidismo può essere manifestato dall’avere sempre i piedi congelati. In questi casi, la tiroide non riesce a produrre una quantità di ormoni sufficiente e il nostro processo di metabolismo è sempre rallentato.

Un’altra malattia manifestata da questa condizione è il fenomeno di Raynaud. Si tratta di un disturbo per il quale le estremità del nostro corpo, come ad esempio le mani, i piedi, le orecchie o il naso soffrono molto il freddo.

La conseguenza più visibile di solito è la colorazione molto chiara della pelle. Anche l’Anemia può essere manifestata da questa condizione.

Parliamo di una malattia in cui diminuisce l’emoglobina nel sangue e dunque l’ossigeno non circola bene nel nostro sangue.

In ultimo, sappiate che anche l’arteriosclerosi può manifestarsi con i piedi freddi, così come la fibromialgia. In ogni caso, come abbiamo già detto, per ogni dubbio rivolgetevi al vostro medico di fiducia che, meglio di chiunque altro, saprà fornirvi tutte le risposte che cercate. Ma a proposito di salute. Ecco i segnali a cui prestare attenzione nel caso di problemi alla toroide.