benessere

Come eliminare le rughe con tre speciali maschere fai da te

Come eliminare le rughe e avere un volto più giovane e disteso? Oggi vi sveliamo la ricetta di tre maschere fai da te ed economiche.

Oggi vogliamo approfondire un argomento molto importante, ovvero come eliminare le rughe per avere un volto più giovane e disteso. A un certo punto, ognuno di noi dovrà “invecchiare“. Tuttavia, la prevenzione e l’utilizzo di alcuni prodotti possono aiutarci ad avere una pelle meravigliosa.

Premettiamo che è importante accettare di stare invecchiando: non possiamo nascondere l’evidenza. Cedere a prodotti costosi, con sostanze miracolose, ci farà solo prosciugare il conto in banca. Invece, è importante prendersi cura della propria pelle con rimedi naturali e fai da te.

Pulire il volto

La prima cosa da fare è pulire sempre il nostro volto con un’adeguata skin care quotidiana. Non andate mai a letto truccate, perché, purtroppo, peggiorerete solo la situazione. Invece, è importante pulire i pori, per impedire anche possibili formazioni di acne e brufoli.

A questo punto, vi sveliamo tre ricette in particolare che possono aiutarvi a pulire la pelle al meglio.

Lievito di birra

Quella che stiamo per darvi è una ricetta molto classica e sbrigativa, che potrete preparare in pochissimo tempo. Anzitutto, vi occorre il lievito di birra fresco. Dopodiché, prendete una ciotolina e, con un po’ di acqua, lavorate il vostro lievito.

Alla fine, quando il composto sarà omogeneo (non deve essere liquido), potrete spalmarlo sulla faccia per una decina di minuti. Al termine, rimuovete la maschera con un po’ di cotone e acqua tiepida. Risultato garantito.

Lievito di birra e yogurt magro

Vi occorreranno una ciotolina, mezzo lievito di birra fresco e un pochino di yogurt. Mescolate il tutto nella ciotolina e stendete il composto omogeneo e liscio sul volto. Al termine, come prima, potete rimuovere il tutto con cotone e acqua tiepida.

Lievito di birra e limone

Se soffrite spesso di acne e di brufoli, allora potreste valutare di preparare il vostro lievito con qualche goccia di limone di acqua tiepida. Tenete la maschera per almeno venti minuti. Vi sconsigliamo di prendere il sole per qualche ora dopo avere fatto questa maschera: potreste scottarvi.

Tags

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close